Chiavi per aumentare le vendite con le promozioni

Richiedi una demo

Le promozioni sono un potente strumento per aumentare i clienti vista l’importanza che ha il prezzo nella loro decisione d’acquisto. Con notevoli riduzioni di prezzo o regali originali sarà più semplice generare maggior traffico per l’e-commerce e incentivare l’aumento delle vendite, tanto tra nuovi clienti come tra consumatori già fidelizzati. Le promozioni inoltre contribuiscono a migliorare la visibilità del marchio. Ma non tutto va bene quando arriva il momento di creare promozioni, né tutte avranno la stessa efficacia. Da Minderest ti diamo le soluzioni affinché le promozioni del tuo e-commerce siano coerenti con la tua strategia dei prezzi e raggiungano il loro massimo potenziale.


Pianificazione della campagna delle promozioni

Per far sì che una campagna di promozioni abbia successo è necessario fare una previa pianificazione e uno studio dei diversi aspetti essenziali all’interno dell’azienda. Da una parte, devi avere un obiettivo chiaro prima di lanciarti a pubblicizzare nuove promozioni. Questo obiettivo può andare da finire le scorte di un determinato articolo fino a raggiungere un nuovo target che al momento non conosce il brand. O ancora semplicemente puoi voler dare una spinta ai profitti in un determinato momento dell’anno. Qualunque sia l’obiettivo questo deve esserti chiaro fin dall’inizio, visto che condizionerà la pianificazione e il progetto della campagna delle promozioni.

Allo stesso tempo devi analizzare la domanda generale del tuo e-commerce per identificare quali prodotti generano un maggior volume di vendite e come reagiscono gli utenti di fronte alle variazioni dei prezzi in tali prodotti. Questo sarà più semplice se già hai a disposizione una classificazione dei prodotti efficace. A partire da queste informazioni potrai definire quali articoli inserire nella promozione secondo gli obiettivi impostati in precedenza.

Scegli il pubblico a cui vuoi dirigerti e definisci il tipo di promozione 

Da un altro punto di vista, sarà altrettanto importante segmentare molto bene il pubblico a cui ti dirigerai, che dipende, ancora una volta, dagli obiettivi stabiliti. Quanto più delimiti a quale buyer persona vuoi dirigere la promozione, più esatti saranno i messaggi e il modo di trasmetterli. Per fare un esempio, una promozione per i giovani si muoverà principalmente tramite i social network e con un linguaggio più fresco e a loro vicino. Oltre ai social network puoi ricorrere all’email marketing, azioni con influencer, grandi formati o mezzi di comunicazioni tradizionali.

Lo stesso accade con il tipo di promozione, che sarà uno o l’altro secondo tutti i fattori già citati. Tra le tipologie più efficaci troviamo i coupon per gli sconti, le vendite flash, il regalo di altri articoli in aggiunta o i giochi e concorsi online.

Infine verifica di avere le scorte necessarie e i mezzi tecnologici sufficienti per affrontare l’aumento di traffico al sito e degli ordini che l’attivazione delle promozioni può portare.

Monitora le azioni della tua concorrenza

Monitora le azioni della tua concorrenza 

Il successo delle promozioni in un certo senso è relazionato alle azioni e ai prezzi della concorrenza. Quindi apporterà valore al tuo e-commerce essere l’unico che realizza una promozione in un momento concreto. Per questo devi conoscere la strategia dei prezzi dei tuoi competitor e le offerte e gli sconti che applicano, con lo scopo di prevedere i loro prossimi movimenti e avere un vantaggio su di loro. In questo modo sarà più semplice mettersi in evidenza rispetto ad altri brand.

Per questo attualmente esistono avanzati software per il monitoraggio dei prezzi che permettono di raccogliere i prezzi dei competitor nei loro e-commerce, sui marketplace, nei comparatori di prezzi e nei portali B2B, semplificando le informazioni dettagliate e aggiornate delle loro strategie.

Maria Jose Guerrero
Content Manager
Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori