Qual è l’ora ideale per comprare nel Black Friday?

Prova una demo

Si avvicina il Black Friday e, con esso, si apre una delle stagioni più impegnative per gli e-commerce e gli shop online. Preparazione del catalogo, campagne di marketing, pubblicità e, soprattutto, una strategia dei prezzi ben definita che si adatti alle esigenze del mercato. Niente è troppo per riuscire a ottenere un buon coefficiente di vendite in occasione di questa data, ma non dobbiamo perdere di vista altri fattori meno divertenti, come gli orari in cui gli utenti comprano di più nel Black Friday. Li hai individuati?

Nonostante il negozio tradizionale, quello ai piedi della strada o fisico, sia caratterizzato da picchi di vendite nelle ore successive a quelle lavorative, gli shop online devono focalizzarsi su nuove fasce, che rendono più attraenti persino i loro sconti.

Gli acquisti online configurano nuove opportunità di vendita grazie alle loro atemporalità e delocalizzazione, rendendo possibile comprare in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Durante la campagna di vendite standard, in qualsiasi momento dell’anno, la maggior parte delle vendite online si realizza nell’orario di lavoro: fra le 9 e le 12, e fra le 16 e le 19. Questo rimane valido nel Black Friday ma, allo stesso tempo, si vede rafforzato da altre fasce.

Nello specifico, le ore migliori per comprare nel Black Friday si collocano nelle prime e ultime fasce del giorno. Queste sono quelle utilizzate dalla maggior parte degli e-commerce per lanciare le proprie offerte e promozioni speciali; e i compratori, già consapevoli e abituati a queste strategie, sfruttano proprio questi orari per effettuare i loro acquisti.

In che modo l’orario condiziona i prezzi del Black Friday?

Per un e-commerce è imprescindibile definire quali sono i momenti migliori per incrementare le vendite. Ai giorni d’oggi, una strategia di dynamic pricing costituisce una parte indispensabile della tabella di marcia di qualsiasi e-commerce; e il Black Friday non fa eccezione.

Questo evento del mondo degli acquisti è passato da occupare un unico giorno del calendario a estendersi, in molti casi, a una settimana completa. Pre Black Friday, Black Friday e Cyber Monday hanno dato forma a un tridente di saldi e sconti, in vista del quale occorre riflettere con molta attenzione su quali prezzi piazzare in ciascun momento.

Conoscere quali sono gli orari nei quali gli utenti sono soliti comprare di più durante il Black Friday, così come individuare in prima persona i momenti in cui la concorrenza effettua dei cambiamenti di prezzo, è fondamentale per definire un piano d’azione completo. Questo deve consistere in un calendario ben definito, suddiviso in giorni e ore, al quale attenersi per offrire i migliori prezzi ai propri clienti potenziali.

Preparati tecnologicamente per stravincere nel Black Friday

Preparare il tuo e-commerce per il Black Friday presuppone fare uno sforzo extra, per non lasciare niente al caso.

In primo luogo, per adattare la tua strategia di pricing, devi contare su uno strumento di dynamic pricing che calzi a pennello con le tue necessità. Inoltre, puoi utilizzare un software complementare per monitorare la concorrenza. Sul mercato esistono soluzioni complete che ti forniscono entrambi i servizi in modo centralizzato, automatico e su misura per te.

Inoltre, cerca di stimare la quantità di risorse che possono arrivare a consumare gli utenti visitando il tuo sito web. Assicurati di mantenere i server ben aggiornati, affinché possano affrontare con successo i picchi di visite sperati. Anche sapere a che ore si verificherà la massima affluenza ti aiuterà a essere preparato.

Questo consiglio acquista rilievo anche per quanto concerne i tuoi gateway di pagamento. Nessuno desidera che si interrompano gli acquisti per un errore che si verifica al momento della transazione…

E, come ultima cosa ma non meno importante, ricorda di ottimizzare il tuo negozio online anche per tutte quelle sfaccettature che riguardano il suo aspetto. Rischia e vinci con una campagna che renda evidente quanto scommetti su una data come quella del Black Friday. Un design audace e attraente è la chiave per lasciare un’impronta negli utenti. Utilizza canali come i social network per rendere nota la tua campagna e non perdere neanche un’opportunità. Conoscere nel dettaglio la modalità di comprare nel Black Friday ti aiuterà a trovare l’approccio globale migliore possibile, che potrai sfruttare in questa festa dedicata agli acquisti.


Angela de la Vieja
Content Manager
Prova una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori