Aspetti da tenere in conto prima di aprire un e-commerce

Prova una demo

Nel modello di mercato attuale, l’e-commerce non è più solo un canale secondario ma una tendenza inarrestabile che, in molte occasioni, procede in modo imprevedibile come la stessa tecnologia; ed è che i potenziali vantaggi che può offrire, come risultato di poter raggiungere milioni di clienti potenziali e di poter risparmiare molti dei costi operativi che presuppone un negozio fisico, hanno fatto sì che milioni di persone abbiano deciso di intraprendere quest’avventura. Nonostante tutti gli aspetti positivi, gestire con successo un e-commerce può essere una vera sfida.

Costruire una base solida sarà fondamentale perché il tuo business raggiungi gli obiettivi prefissati, in sostanza, il suo successo.

Comparare le piattaforme disponibili

Conoscere molto bene le tue necessità avrà un’importanza cruciale per scegliere la piattaforma che meglio si adatta al tuo business. Prima di decidere qual è la piattaforma adeguata per il tuo negozio, prenditi del tempo per comparare le opzioni disponibili. Le funzionalità, l’esperienza tipica dell’utente e altri dettagli, ti aiuteranno a prendere la decisione finale. Alcune delle piattaforme disponibili sono: Shopify o WooCommerce, per cominciare a vendere online e se il progetto non è molto vasto. Prestashop, per portali medi che richiedono più funzionalità, e Magento, per progetti più grandi che necessitano un sistema più robusto.

SEO e SEM Marketing

Fare in modo che i primi clienti varchino la “soglia” sarà uno dei principali ostacoli iniziali; per questo l’ottimizzazione del principale motore di ricerca, “Google”, sarà imprescindibile. Pianificare una strategia SEO, affinché il tuo e-commerce ottenga un buon posizionamento nel ranking, sarà essenziale. Alcuni esempi basilari sono:

- Descrizioni personalizzate per ciascun prodotto.

- Prestare molta attenzione ai tuoi URL: è molto importante che le tue keyword siano presenti nell’url di ciascuna pagina di prodotto e che siano semplici.

- Link building.

Il traffico organico arriverà se seguiamo una buona strategia.

Sarà inoltre fondamentale pianificare una strategia SEM e creare una campagna con Google Adwords, pagando per ciascun clic fatto sul tuo annuncio. L’impatto che generano le campagne pagate di Adwords e Facebook si vedrà riflesso nel traffico al tuo sito web in modo immediato.

Social network pronti!

Un altro modo per fare in modo che gli utenti visitino il tuo sito web sarà mediante i social network. Mantenendo una presenza salda in questi e dunque pubblicando con regolarità, faremo sì che il nostro pubblico ci tenga in considerazione e che la sua attenzione venga reindirizzata alla nostra pagina; motivo per cui una pianificazione ben preparata dei contenuti sarà imprescindibile. Mediante questi canali, potremo pianificare campagne e promozioni tanto gratuite quanto a pagamento, per esempio su Facebook o Instagram dove potremo segmentare moltissimo il pubblico a cui vogliamo dirigerci e fare in modo che questo sia quanto più vicino possibile al nostro profilo ideale di compratore.

Assicurati che sia compatibile con i dispositivi mobili

Più di una ogni tre vendite avviene tramite dispositivi mobili, motivo più che sufficiente per assicurarti che il tuo shop online sia compatibile e che tutte le immagini, i link e le funzionalità siano perfettamente funzionanti su dispositivi Apple e Android.

Genera una base di dati con chiavi KPIS

Traccia i movimenti dei tuoi clienti (dove fanno clic, quanto tempo rimangono in ciascuna pagina, ecc.). Questo ti aiuterà a determinare quali elementi del tuo sito web funzionano correttamente e quali necessitano un miglioramento. 

Prova la pagina regolarmente

Fai delle prove del tuo sito web, su immagini, link e funzionalità, anche se il suo funzionamento appare corretto, considera che se la pagina non funziona bene o non carica rapidamente, potrà senza dubbio causare l’abbandono da parte di un cliente potenziale.


Angela de la Vieja
Content Manager
Prova una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori