Cos’è il Global Shopping Festival?

Richiedi una demo

La stagione alta per le vendite (soprattutto quelle online) è già iniziata e i grandi marketplace come Amazon e il gruppo Alibaba (casa madre di Aliexpress) pretendono convertirsi un altro anno come riferimento mondiale degli e-commerce. Il gigante asiatico, Alibaba, anticipa gli eventi commerciali occidentali come il Black Friday e il Cyber Monday con la celebrazione dell’11.11 Global Shopping Festival, conosciuto in precedenza solo con 11.11 o giorno dei single. In questa edizione del 2021 questo festival conterà sulla partecipazione di oltre 290.000 marchi, 40.000 in più rispetto al 2020. La già consolidata come festa del comunismo cinese è diventata una delle più redditizie visto che il fatturato è arrivato a quintuplicare quello del Cyber Monday

Questa giornata del commercio online, di origine cinese, è arrivata in Europa e molti venditori di e-commerce e marketplace stanno affinando la loro strategia dei prezzi per trarre il massimo profitto dall’appuntamento. Un grande aiuto, in questi casi, è avere uno strumento di monitoraggio dei prezzi che ti permetta di controllare i tuoi prezzi e quelli della tua concorrenza.


Origine del 11.11 Global Shopping Festival 

Anche se siamo venuti a conoscenza dell’esistenza del giorno dei single solo di recente, questa festa risale agli anni ‘90. Quattro amici dell’università cinese di Nanjing decisero di celebrare il loro essere scapoli facendosi regali tra di loro. L’idea si basava sulla rivendicazione della libertà e dell'indipendenza dall'amore. Il giorno scelto fu l’11 di novembre per il rapporto del numero 1 con il single nell’alfabeto cinese. Nel 2009 questa data ha smesso di avere un carattere rivendicativo per convertirsi nell’evento mondiale di vendita online. La colpa di questo cambiamento è del gruppo Alibaba che ha registrato il marchio 11.11 per renderlo un evento per la “consapevolezza” dell’e-commerce.

Attualmente, l’11.11 Global Shopping Festival è diventato un’opportunità per le attività, simile al Black Friday o al Prime Day in cui vengono proposte grandi quantità di offerte con sconti che raggiungono anche il 70%.

Il Global Shopping Festival è arrivato in Europa

Il Global Shopping Festival è arrivato in Europa 

L’evento ha fatto il giro del mondo da quando la casa madre di AliExpress l’ha convertito nella Giornata Mondiale dello Shopping e l’ha diffuso a livello internazionale. Per rafforzare la propria posizione di leadership, l'azienda ha aumentato gli investimenti in innovazioni tecnologiche a supporto della propria logistica locale e globale. Cerca di migliorare i tempi di spedizione e garantire le consegne degli ordini internazionali in un massimo di 10 giorni lavorativi, motivo per cui ha annunciato una serie di soluzioni logistiche che realizza in Europa.

Come accade negli specifici momenti in cui si generano picchi di vendite, come il Black Friday o il Prime Day, ci si aspetta che molte attività online approfittino di questa opportunità di business. L’11.11 è andato via via consolidandosi, per molti stabilimenti, come uno dei giorni in cui iniziano gli sconti del mese di novembre, anticipando così l’anglosassone Black Friday. Così come è successo con gli eventi che nascono da un rivenditore stesso, come il Prime Day di Amazon, questi iniziano a essere adottati dai competitor per ridurre il vantaggio competitivo di questi giganti e approfittare allo stesso modo della predisposizione dei consumatori all’acquisto.

Una delle chiavi per aumentare le transazioni in momenti di tanto traffico online è avere una strategia competitiva di prezzi che sia percepita dai consumatori in maniera attraente e vantaggiosa. Per questo è necessario utilizzare una soluzione che ti permetta di conoscere e valutare la strategia dei prezzi sul mercato
 

Risultati delle edizioni precedenti del 11.11

Da quando è nato nel 2009, questo festival è cresciuto in maniera continua. Nell’ultima edizione ha raggiunto il suo record con un introito stimato di 62.800 milioni di euro e una crescita del 48%. Queste cifre generano alte aspettative per lo sviluppo dell’attuale festival, poiché considerando la sua traiettoria sarebbe logico aspettarsi un superamento di questi numeri e un mantenimento della sua tendenza al rialzo. 

Nella scorsa edizione, 31.000 dei 250.000 marchi partecipanti erano aziende straniere, di cui si stima un numero di 2.600 come partecipanti per la prima volta, anch’esso in aumento rispetto alle edizioni precedenti.

Se non vuoi farti scappare questa opportunità di migliorare la tua strategia dei prezzi nei picchi di vendita che si verificano durante il mese di novembre, ti consigliamo di imparare come funziona Minderest e come può aiutarti ad aumentare la tua redditività.

Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori