Come spronare le vendite con coupon sconto

Richiedi una demo

I coupon sconto permettono agli e-commerce di aumentare il loro tasso di conversione e ottimizzare le loro vendite, dato che agiscono come un incentivo per gli utenti. La riduzione nel prezzo che offrono i coupon sconto rappresenta talvolta la ultima spinta di cui hanno bisogno i clienti per prendere la decisione di acquisto finale e procedere al pagamento dei prodotti o servizi. Dati i loro vantaggi, noi di Minderest ti spiegheremo come implementarli nel tuo e-commerce. Come punto di partenza, ti consigliamo di dotarti di uno strumento di pricing con il quale adattare i tuoi prezzi e le tue promozioni per mantenere il margine di profitto dell’impresa e raggiungere la redditività massima.


Consigli per progettare i tuoi coupon sconto

Quando si tratta di progettare i tuoi coupon sconto, devi tenere in conto una serie di aspetti affinché il loro lancio sia un successo, dato che gli utenti ricevono quotidianamente promozioni e campagne di decine di imprese. Per rafforzare l’efficacia dei coupon è importante: 

  • Progettare coupon visivamente attraenti. Sebbene la percentuale di sconto sia ciò che maggiormente attira i consumatori, un’immagine attraente contribuirà a destare la loro attenzione. Puoi applicare questa tecnica tanto alle tue campagne di e-mail marketing quanto alle tue ads sui social media, o su qualsiasi canale di comunicazione con l’utente. 
  • Pianificare la dinamica e tutte le caratteristiche dei coupon sconto da emettere. Prenditi del tempo per definire il periodo di validità del coupon, il numero di coupon, il mezzo di distribuzione, ecc… E, soprattutto, lo sconto che avrà ciascuno dei coupon e per quali prodotti del tuo e-commerce può essere speso. Da questo ultimo dettaglio dipenderà in larga misura la redditività dell’azione. 
  • Segmentare i pubblici in base alla loro posizione nel processo di acquisto e alle loro necessità. Puoi creare coupon diversi secondo il pubblico al quale ti rivolgi. Un esempio è offrire sconti maggiori ai clienti già fidelizzati per rafforzare il loro engagement con il marchio. In altre parole, rafforzare la loro fiducia nel tuo business. 

Nell’insieme, una campagna di coupon sconto ben progettata ti permetterà non solo di ampliare le tue vendite, ma anche di rafforzare la tua immagine di marchio, incrementare la tua visibilità e il traffico verso il tuo sito web, aumentare la captazione di leads o potenziali clienti e migliorare il tasso di clienti fidelizzati. In questo modo, otterrai vantaggi tanto immediati quanto nel medio e lungo termine.

coupon sconto, vendite, e-commerce

Tipi di coupon sconto da offrire ai tuoi clienti 

Secondo la stagionalità e gli obiettivi dell’e-commerce puoi optare per un tipo o un altro di coupon sconto. Il proposito è ottenere in ciascun momento il tasso di conversione migliore. 

Sconti per il lancio di un nuovo prodotto 

La vendita di un nuovo articolo sconosciuto al pubblico o con un prezzo alto può essere accompagnata da una partita di coupon sconto per incentivare il suo acquisto. Puoi incoraggiare ulteriormente gli utenti sottolineando che si tratta di un numero ridotto di coupon e il cui uso sarà limitato a un periodo di tempo breve. In questo modo, creerai una sensazione di urgenza che rafforza la decisione di acquisto finale. 

Coupon sconto per secondi acquisti

Nelle tue e-mail successive a un acquisto, puoi incorporare, come regalo o premio per i tuoi clienti, uno sconto per i loro acquisti successivi. Questo ti permette di prolungare il rapporto con i consumatori e incrementare il loro livello di soddisfazione verso il marchio. 

Coupon sconto in date specifiche

In date segnalate per gli e-commerce, come i saldi estivi o il Black Friday, insieme alle promozioni abituali e che tutti gli utenti si aspettano, puoi offrire coupon sconto aggiuntivi con i quali differenziarti dalla concorrenza in questi momenti di alta competitività. Puoi sfruttarli per premiare i consumatori più fedeli al marchio. 

Alla fine, ciò che cercano i clienti è sentire che stanno acquistando il miglior prodotto al miglior prezzo, e dunque che hanno effettuato il miglior acquisto possibile. Dato che non tutti i momenti sono ottimali per lanciare una campagna di sconti, un buon indicatore può essere orientarsi in base alle azioni della concorrenza. Analizza i prezzi dei competitor e le loro campagne per comprendere i loro movimenti e identificare le migliori finestre di opportunità per il lancio dei coupon sconto. Puoi aiutarti con strumenti automatici di monitoraggio della concorrenza

Richiedi qui una demo

Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori