Come difendersi di fronte ai competitor a prezzi bassi

Richiedi una demo

Negli ultimi anni, i giganti dei prezzi bassi sono diventati dei protagonisti in tutti i mercati di distribuzione, incluso quello online. Questi operano seguendo un business model che permette loro di sopravvivere con tassi di profitto inferiori, riducendo al minimo le spese generali. Di conseguenza, la guerra dei prezzi è senza dubbio uno dei fattori che fa più confondere gli imprenditori, soprattutto quando si tratta di mantenere dei margini di profitto adeguati.

Seguire da vicino la concorrenza con uno strumento di monitoraggio è una necessità inevitabile per qualsiasi impresa che non voglia perdere una fetta di mercato, permettendole di seguire le strategie dei prezzi messe in atto dai suoi competitor, analizzare le tendenze e anticiparle. Ma come devi comportarti per evitare di perdere clienti e fare in modo che la redditività della tua attività non venga condizionata? In un modo o nell’altro, uno strumento di monitoraggio dei prezzi ti sarà di grande supporto per il controllo della tua strategia.

 Metti in risalto i tuoi punti forti

Valorizza quelle aree del tuo business a cui i tuoi clienti davvero attribuiscono valore e rendile note. Il consumatore deve comprendere il motivo per cui la tua attività vende un prodotto a un prezzo maggiore rispetto ai suoi competitor. L’idea è creare un marchio di prestigio che spinga il consumatore a pagare un prezzo più alto; in sostanza, vendere valore e non prezzo. Questo ti permetterà di distinguerti in un mare di competitor più economici.

 Adatta i prezzi

Nonostante possa risultare difficile ridurre le differenze di prezzo con i tuoi competitor, è fondamentale assicurarsi che tale divario sia quanto più minimo possibile. Questo può essere fatto adottando un atteggiamento più selettivo, per esempio focalizzandosi sui prodotti che hanno un’elasticità maggiore. Prima di tutto, è fondamentale non cadere nella costante tendenza al ribasso dei prezzi. Uno degli errori più frequenti nelle strategie di pricing e che può condizionare la nostra redditività. Un’altra buona idea sarebbe supportare questa riduzione dei prezzi con tecniche di cross-selling con altri prodotti relazionati, aiutando a migliorare il margine di vendita del prodotto principale e compensando l’adattamento dei prezzi.

 Ridefinisci il tuo mercato

Una nicchia specifica di rado sarà un’alternativa attraente per una grande azienda. Focalizzarsi su un settore in particolare, con il fine di trasmettere ai compratori l’immagine di shop specializzato può arrivare a essere molto redditizio; questo ti permetterà di concentrare tutte le tue energie sui clienti potenziali che rispettano tutti i requisiti di cliente ideale.

  Anticipa il futuro

Sviluppare una difesa efficace contro la concorrenza a prezzi bassi è un processo lungo e impegnativo. Il tempo che abbiamo impiegato a studiare la concorrenza per mettere in atto una strategia sarà vitale affinché risulti efficace. Disporre di uno strumento di monitoraggio dei prezzi della concorrenza ti spianerà la strada e ti sarà di supporto per prendere delle decisioni, permettendoti di studiare le diverse variabili dei tuoi competitor e individuare la soluzione più fattibile e redditizia per ciascun caso. Come in tante altre questioni dell’impresa, la previsione sarà la chiave del successo.


Difendersi di fronte ai competitor
Angela de la Vieja
Content Manager
Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori