Come preparare il tuo e-commerce perché sia più competitivo nel 2021

Richiedi una demo

Durante questo nuovo anno, il 2021, si stima che le vendite degli e-commerce continuino a crescere in modo graduale a causa dell’impatto del Covid19 a livello globale. La delicata situazione inerente la salute pubblica incoraggia una  percentuale maggiore di clienti a comprare online invece di recarsi fisicamente nei negozi. In questo scenario, gli e-commerce devono ottimizzare il più possibile i loro canali di vendita e stare al passo con le tendenze del commercio digitale per favorire l’attrazione di questi nuovi consumatori. Senza perdere di vista aspetti atemporali chiave, come un’adeguata strategia di pricing in accordo con i prezzi dei competitor. Essendo consapevoli di questo, noi di Minderest ti spieghiamo quali fattori devi tenere in conto nel 2021 per aumentare la competitività del tuo e-commerce.

Ottimizza le vendite tramite dispositivi mobili


I dispositivi mobili, soprattutto gli smartphone, continuano sottraendo terreno ai computer. Sono sempre di più gli utenti che comprano nuovi prodotti e servizi dal cellulare e, nel 2021, questo numero continuerà ad aumentare. Tuttavia, la velocità di caricamento, l’interfaccia e il processo di acquisto condizionano la decisione finale dei clienti. Per questo, la versione responsive dell’e-commerce deve essere amichevole e disporre di call to action chiare, che spingano gli utenti a comprare. Dedica tempo e risorse a provare il sito web manualmente per rilevare errori di navigazione e verificare che tutti i prodotti si vedano correttamente. 
Se possibile, puoi valutare di progettare e produrre un’applicazione vera e propria per attirare clienti. Le applicazioni Android e iOS permettono di creare programmi di fidelizzazione e inviare notifiche push con promozioni od offerte personalizzate con un tasso di conversione maggiore.

Preparare il tuo e-commerce perché sia più competitivo

Adatta il tuo catalogo alle vendite per voce

Anche la percentuale di case con dispositivi di ascolto intelligente è aumentato nel corso dell’ultimo anno. Alexa e Google Home stanno diventando persino uno strumento di supporto per anziani. Per preparare il tuo e-commerce alle vendite per voce, basta iniziare a ottimizzare il SEO per comparire in questo tipo di ricerche. Per questo, i contenuti devono essere basati più sullo scopo di ricerca degli utenti e meno sulle parole chiave, dato che la tendenza generale dei clienti è porre domande a questi smart speaker. Allo stesso tempo, puoi incorporare un motore di ricerca per voce preciso ed efficace.

Offri servizi online innovativi

Come valore aggiunto, puoi integrare nel tuo e-commerce dei servizi online d’interesse per i tuoi clienti. Consulenze o esperienze a un prezzo competitivo e che possano essere usate da casa, dato il peso che hanno acquisito il telelavoro e le video conferenze nel nostro quotidiano.

Un esempio di ciò sono i corsi di trucco offerti dal marchio MAC sul suo sito web, tanto corsi con una data chiusa o con un determinato limite di persone, come sessioni di consulenza one to one di prezzo e durata diversi. L’obiettivo finale, in questa nuova realtà, è digitalizzare contenuti ed esperienze precedentemente frontali per poter continuare a godere di essi in modo sicuro.

Altre tendenze degli e-commerce di rilievo nel 2021

L’e-commerce si vedrà condizionato dalle seguenti tendenze, meno popolari ma comunque in aumento:

  • Diffusione dell’uso di criptovalute, come il Bitcoin. 
  • Incremento delle vendite online di commestibili e prodotti alimentari.
  • Diffusione degli abbonamenti per ricevere prodotti essenziali periodicamente.
  • Potenziamento dell’economia verde.
  • Crescita massiva dei marketplace.

Quindi, puoi valutare l’implementazione di miglioramenti o novità nel tuo e-commerce tenendo in conto le richieste degli utenti nel 2021. Ma non tutte le tendenze sono nuove, i prezzi dinamici saranno ugualmente presenti nel corso di questo nuovo anno, dato che hanno dimostrato una discreta efficacia nell’attirare e fidelizzare i clienti. Per raggiungere una competitività alta, puoi instaurare un sistema di Dynamic Pricing automatizzato che si adegui alle necessità dei clienti del tuo e-commerce.

Richiedi qui una demo.

Angela de la Vieja
Content Manager
Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori