Scopri e analizza il catalogo della tua concorrenza

Richiedi una demo

Conoscere il catalogo dei prodotti e servizi dei principali competitor è la chiave per definire la strategia di vendita più adeguata per il tuo e-commerce. Tramite software per il monitoraggio della concorrenza puoi conoscere la dimensione del loro catalogo, gli articoli che concretamente sono in vendita e qualsiasi altra informazione strutturata che appare nei loro e-commerce: scorte, marchi, categorie, codici EAN o descrizioni, tra gli altri. In questa maniera otterrai una visione generale di cosa offrono i competitor agli utenti, il che ti sarà di aiuto per definire come differenziarti da loro. Ti spieghiamo altri benefici e quali sono i primi passi da percorrere per analizzare il catalogo della concorrenza.


Benefici dell’analisi del catalogo dei competitor

Da una parte, mantenere un monitoraggio costante del catalogo di altre aziende ti permette di essere aggiornato sulle novità incorporate per reagire in tempo e mantenere una posizione competitiva agli occhi dei consumatori. A questo vantaggio si sommano:

Identificazione delle opportunità di crescita

L’analisi della concorrenza ti permette di rilevare le pratiche comuni negli altri e-commerce e il loro grado di successo. In questo modo puoi incorporarle nella tua azienda o scartarle se non sono state efficaci, con il conseguente risparmio sui costi.

Riduzione del pericolo di perdite

Tramite il monitoraggio della concorrenza puoi rilevare in tempo, ad esempio, il ritiro di prodotti dai loro cataloghi e studiarne la causa. Informazioni preziose quando devi considerare quali nuovi articoli aggiungere al tuo catalogo. Inoltre puoi ottenere informazioni sui prodotti più o meno venduti.

Ottimizzazione del posizionamento organico dell’e-commerce

Per i negozi appena creati o per quei brand che cercano di incorporare nuovi articoli al proprio catalogo, è altresì interessante scoprire in base a quali categorie, parole chiave e descrizioni si posizionano i prodotti della concorrenza. Lo studio dei marchi più competitivi sul mercato sarà un buon punto di partenza.

Benefici dell’analisi del catalogo dei competitor

Primo passo: identificare la reale concorrenza del tuo e-commerce

Dato l’alto volume di negozi online esistenti attualmente, prima di iniziare l’analisi devi identificare quali sono i tuoi veri competitor, ossia quei negozi o marchi che competeranno con te nell’acquisizione di utenti. Per riuscirci, puoi classificare la tua concorrenza in:

  • Concorrenza diretta o di primo grado: e-commerce che operano nel tuo stesso mercato e con prodotti uguali o molto simili, diretti allo stesso buyer persona.
  • Concorrenza indiretta o di secondo grado: marchi o negozi che operano nel tuo stesso mercato e si dirigono allo stesso profilo di consumatori, ma i cui prodotti o servizi presentano caratteristiche diverse dai tuoi.
  • Concorrenza sostitutiva o di terzo grado: aziende che mettono a disposizione degli utenti prodotti che possono sostituire i tuoi poiché soddisfano le stesse esigenze. Un esempio di prodotto sostitutivo sarebbe il consumo di edulcoranti al posto dello zucchero.

Devi anche tenere in considerazione il raggio d'azione di queste aziende concorrenti, ossia, capire se vendono prodotti solo a livello locale o a livello nazionale e internazionale. Una volta effettuata l’identificazione, puoi iniziare a valutare in cosa si differenziano le loro soluzioni dalle tue e quale valore differenziale apportano i tuoi prodotti e servizi ai potenziali clienti, ricordando che l’obiettivo finale è ottimizzare le vendite e migliorare la fiducia degli utenti nel marchio.

Infine devi tenere in considerazione che l’analisi dei prodotti dei competitor deve andare sempre di pari passo con lo studio dei loro prezzi. Ottieni il prezzo attuale e quello storico di ogni articolo o servizio per aiutarti a determinare quali sono le strategie di vendita della concorrenza e come combatterle. Inoltre puoi anticipare i loro movimenti in futuro e raggiungere una posizione più competitiva. Puoi farti aiutare da strumenti automatizzati per il monitoraggio dei prezzi della concorrenza per aumentare così la produttività dell’e-commerce e semplificare il processo decisionale.

Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori