Cos’è BOPIS e che vantaggi ha per il tuo e-commerce

Richiedi una demo

L’acronimo BOPIS fa riferimento a “Buy Online, Pickup in Store”, la possibilità di fare un acquisto online e richiedere il ritiro in un negozio fisico. Si tratta di un modello di commercio online che ha grande successo tra gli utenti e che ha dei vantaggi anche per le aziende, grazie alla riduzione dei costi delle spedizioni. Per questo motivo, visti i problemi che può portare la ricerca del sistema logistico giusto, sono sempre più gli e-commerce con negozi fisici che optano per tale modello, conosciuto anche come “Click and Collect”. Il risparmio sui costi di spedizione ti può anche permettere una revisione della tua strategia di pricing per offrire prezzi più attraenti. Da Minderest ti spieghiamo i vantaggi del BOPIS e come metterlo in atto.

In linea di principio, secondo i dati di Shopify, il 59% dei consumatori sono interessati alle opzioni di “Buy Online, Pickup in Store”. Il loro obiettivo finale è che il cliente possa ritirare il suo ordine in modo più rapido e a proprio comodo rispetto ad altri tipi di spedizione. Per riuscirci, puoi prima di tutto disporre di uno stock sufficiente nel negozio fisico, in cui i dipendenti si occupino di localizzare l’articolo, impacchettarlo e lasciarlo pronto per il ritiro. Altrimenti puoi richiedere il necessario a un altro negozio o magazzino, il che implica un po’ più di tempo di attesa, ma che, in generale, non è lo stesso richiesto per un ordine a un e-commerce senza negozio fisico per la vendita al pubblico. In entrambi i casi l’ordine deve essere pronto prima di inviare al cliente il messaggio per il ritiro.


Vantaggi del modello BOPIS 

Oltre a eliminare i costi di spedizione, che attualmente pesano quasi sempre sui negozi online, il BOPIS ha i seguenti vantaggi per le aziende:

  • Aiuta a migliorare il rapporto con i clienti, soprattutto con quelli che più danno importanza alle relazioni personali al di fuori da internet.
  • La presenza fisica dei consumatori nel negozio favorisce il cross-selling.
  • Apporta un valore aggiunto che contribuisce a differenziarti dalla tua concorrenza.
  • Può favorire un aumento dei profitti grazie alla riduzione dei costi e del possibile aumento degli acquisti dei consumatori più attratti dal “Click and Collect”.
Vantaggi del modello BOPIS

Il principale svantaggio del BOPIS è che la sua implementazione richiede all’azienda di avere un sistema preciso per il controllo dell’inventario con cui realizzare un monitoraggio delle scorte, e di contare su installazioni adeguate per rispondere al livello di domanda previsto. Per questo è piuttosto comune trovare negozi online che hanno organizzato uno spazio esclusivo per il ritiro degli ordini effettuati dal web. Inoltre, avere un negozio fisico implica affrontare le problematiche lamentate dai clienti attraverso i diversi canali e disporre di personale sufficientemente formato.

Comunque sia, il sistema BOPIS può anche essere un buon modo per costruire un’esperienza di acquisto soddisfacente per gli utenti più esigenti con le tempistiche di spedizione, ma che allo stesso tempo apprezzano il rapporto umano proprio del negozio fisico. Se stai pensando di applicarlo alla tua attività puoi iniziare analizzando i costi che genera la tua attuale catena di distribuzione e studiare le strategie attuate dai tuoi competitor. A partire dalle spese di spedizione che loro applicano e dai loro prezzi, puoi progettare una strategia più attraente per gli utenti, grazie alla quale puoi ottenere una posizione più competitiva sul mercato. Utilizza per tutto ciò strumenti automatizzati di monitoraggio con cui poter conoscere prezzi, scorte, offerte e costi di spedizione.

Maria Jose Guerrero
Content Manager
Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori