Cos’è l’architettura MACH per e-commerce?

Richiedi una demo

L’architettura MACH consiste nel creare una struttura modulare per gli e-commerce con cui rispondere più facilmente alle esigenze dei consumatori. Si basa sull’integrazione di diversi software o strumenti sotto forma di moduli che, pur essendo indipendenti, interagiscono tra di loro per realizzare tutte le funzioni che rendono possibili le vendite online di prodotti, in modo semplice e flessibile.  Si possono così integrare i servizi di più fornitori per creare, alla fine, una soluzione completa.

La costruzione di questa struttura si basa sui quattro progressi tecnologici da cui prende il nome: Microservice, API-First, Cloud-Native e Headless, insieme: MACH. Tutto un insieme di funzionalità che, dietro all'interfaccia che il cliente può vedere, garantiscono la produttività dell’e-commerce e contribuiscono alla competitività dell’azienda.

In precedenza le aziende optavano per suite imprenditoriali complete per tutta la gestione dell’e-commerce, il che poteva portare a problemi di aggiornamento e di integrazione con altri sistemi. Con questa nuova struttura ogni blocco può essere aggiornato separatamente, eliminato o sostituito con un altro. Se vuoi saperne di più, qui di seguito ti spiegheremo punto per punto gli elementi che compongono l’architettura MACH e cosa apporta a brand e retailer.


Elementi presenti nell’architettura MACH

Microservice, i blocchi di Lego con cui costruire l’e-commerce

In questo contesto, i microservice sono applicazioni o software progettati per eseguire un’unica funzione, come pagamenti, ricerca di prodotti, lista dei desideri, ecc. Possono funzionare da soli o integrati con altri microservice. Visto che ognuno viene implementato e amministrato in modo indipendente, la struttura dell’e-commerce sarà più flessibile e resistente.

API-First, il filo conduttore

Una API, o interfaccia di programmazione delle applicazioni, si occupa di connettere i diversi microservice affinché funzionino in modo coordinato e ordinato, ognuno di essi quando necessario.

Cloud-Native

In questo ecosistema, i software o applicazioni, ognuno dei blocchi, deve funzionare e essere ospitato sul cloud. Questo garantisce un miglior funzionamento e fa risparmiare all’azienda costi alti in materia di archiviazione. Lavorare su cloud inoltre permette l’automatizzazione degli aggiornamenti per garantire il miglior funzionamento e rendimento possibile di ognuno degli strumenti.

Headless, separazione delle funzioni

L’ultima caratteristica di un’architettura MACH è che è headless, il che significa che realizza una separazione tra il front-end, la parte che l’utente può vedere e con cui può interagire, e il back-end, i sistemi corporativi che si utilizzano per gestire un sito o un’azienda. Così facendo, l’interfaccia e la parte dei dati sono completamente separati. Questo permette sia di localizzare e tenere sotto controllo eventuali problemi, sia di semplificare i processi di miglioramento da parte dei programmatori e degli editor.

L’implementazione dell’architettura MACH nel tuo e-commerce ti permetterà di selezionare i migliori strumenti per coprire le esigenze di dipendenti e consumatori, così come una maggior flessibilità per sostituirli con altri e crescere alla stessa velocità del mercato online.

MACH

Dove si posiziona la tua suite di pricing?

Tra questi microservice è essenziale poter contare su una suite di pricing con cui fissare correttamente i prezzi e semplificare i cambiamenti dei prezzi per i diversi prodotti. Grazie all’architettura MACH potrai includere servizi di pricing senza alterare il funzionamento del tuo e-commerce e in modo coordinato con tutte le tue funzionalità.

Strumenti avanzati come Minderest ne consentono l'integrazione in modo che fissare i prezzi sia più agile ed efficiente, così da poter aumentare poco a poco la redditività dell’e-commerce. Inoltre, anche questi servizi di pricing si basano sui quattro elementi dell’architettura MACH per garantire il miglior funzionamento: sono divisi in microservice, hanno le API, operano nel cloud e i suoi front-end e back-end sono separati.

Angela de la Vieja
Content Manager
Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori