Cos’è l’human centric marketing

Richiedi una demo

L’human centric marketing è una corrente che cerca creare un rapporto con i consumatori considerandoli persone e non meri acquirenti esposti a prodotti e prezzi. Si basa sulla creazione di rapporti più onesti e personali sia con i clienti che con tutti gli agenti implicati nelle vendite e nel successo dell’azienda, tra cui impiegati, fornitori, corrieri o azionisti, la cui attività si ripercuote nell’esperienza degli utenti che scelgono il brand o il retailer. Per questo è necessario che l’e-commerce comprenda non solo le esigenze dei clienti, ma anche le loro decisioni, emozioni e aspirazioni. In questo modello sarà altresì importante rivedere la strategia dei prezzi e il modo di trasmetterla, aiutando gli acquirenti a comprendere i motivi dei tuoi prezzi. Ti spieghiamo i suoi vantaggi e gli aspetti da tenere in considerazione per orientare la tua azienda all’human centric marketing.


Come punto di partenza, tieni presente che l’human centric marketing altera il classico significato di cosa sono il consumatore e il venditore: 

  • Il consumatore si converte in un complesso recettore con opinioni e idee che devi ascoltare e di cui devi tenere conto. 
  • L’e-commerce smette di essere un ente aziendale, un organismo con un obiettivo meramente economico e costruisce la sua immagine sull’empatia e su ideali e valori unici che guidino la propria attività. Non sarà sufficiente limitarsi ai messaggi, poiché questi dovranno essere seguiti o collegati ai fatti con un impatto reale sull'azienda, come accade per esempio con i prezzi sostenibili.

Vantaggi dell’human centric marketing 

  • Migliore immagine del brand.
  • Aumento del livello di soddisfazione degli utenti e maggior tasso di fedeltà.
  • Identificazione di nuove opportunità affaristiche e di nuove aree di crescita grazie all’ascolto attivo dei clienti e dei fedeli al brand.

Infine, anche se non è l’obiettivo principale di questa strategia di marketing, l’human centric permette anche di migliorare i risultati economici grazie agli alti livelli di fidelizzazione. Ma non solo dei clienti, poiché implicando in gran misura tutti gli agenti interni ed esterni dell’azienda, la dedicazione degli impiegati sarà maggiore e la loro produttività tenderà ad aumentare.

Human Centric Marketing

Come applicare l’human centric marketing nel tuo e-commerce

L’applicazione dell’human centric marketing prevede due fasi: la scoperta dei problemi e la risoluzione degli stessi. In un primo momento quindi i venditori devono analizzare come agiscono e quali sono i problemi e le emozioni dei consumatori, in modo da conoscerli meglio e capire il contesto di ognuno dei buyer persona. L’obiettivo finale è creare una storia degli utenti che ti aiuti a comprendere le loro vite, la loro traiettoria e in quale parte del percorso li puoi accompagnare.

In seguito arriverà il momento di ideare la soluzione più efficace per soddisfare le loro esigenze, in linea con le loro emozioni. Una soluzione che devi trasmettere tramite il canale più idoneo secondo ogni pubblico e con messaggi diretti per connettersi direttamente con la persona dietro lo schermo.

Insieme a questo, si presenta la sfida di rendere compatibile un approccio personale del marketing con dei prezzi competitivi, che costituiscono il motore della tua azienda. Puoi cercare prezzi che dimostrino empatia con chi ha fiducia nel tuo brand e adattarli via via alle condizioni socio economiche di ogni momento e alle esigenze di mercato. Un esempio l’abbiamo avuto da molte aziende che, durante il peggior momento della pandemia da COVID-19 hanno modificato le loro strategie dei prezzi o le loro condizioni di invio e post-vendita. Data la complessità di questa procedura, puoi farti aiutare da una suite di pricing con cui ottimizzare i prezzi a partire da diverse variabili e rimanere aggiornato sui cambiamenti applicati dalla concorrenza. 

Angela de la Vieja
Content Manager
Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori