I marketplace crescono più degli e-commerce. I tuoi prezzi sono competitivi?

Richiedi una demo

La pandemia e le difficoltà nel commercio a livello internazionale hanno fatto sì che sui marketplace le vendite siano cresciute del doppio rispetto a quelle degli e-commerce. Si tratta di una tendenza osservata negli ultimi due anni e che si sta consolidando anche grazie alla fiducia che gli utenti ripongono nei marketplace. A questo si aggiunge la loro capacità di riunire una grande quantità di prodotti sullo stesso sito web, le loro maggiori risorse per la logistica e i trasporti per soddisfare le esigenze dei consumatori, e il fatto che di solito garantiscono prezzi accessibili e secondo le loro aspettative. In questo contesto è normale che a brand e retailer interessi essere presenti su uno o più marketplace. La sfida che devono affrontare è riuscire a fissare prezzi competitivi con cui richiamare l’attenzione dei consumatori tra centinaia di venditori. Ti spieghiamo perché questo è così importante e come riuscire a farlo.


Quanto è importante fissare adeguatamente i prezzi sui marketplace

Uno dei motivi più importanti per cui vale la pena fissare prezzi competitivi è che le stesse piattaforme premiano i venditori che propongono i prezzi migliori. Il loro algoritmo di ricerca colloca nelle prime posizioni, con quindi un miglior posizionamento, i brand o retailer con prezzi più attraenti secondo il loro storico dei dati. In questo modo un prezzo competitivo si converte in maggior visibilità, più traffico verso la pagina del prodotto e maggiore efficienza dell’investimento pubblicitario che potresti realizzare dentro il portale.

D’altra parte gli utenti sono più abituati a cercare seconde e terze opzioni di vendita all’interno dello stesso marketplace. Hanno accesso ad altri venditori in modo semplice per cui non esitano a comparare prezzi per scegliere la migliore opzione disponibile. Qui, inoltre, l’immagine del brand è di minor rilievo, visto che gli utenti ripongono fiducia nei marketplace, che garantisce per la qualità dei prodotti e, in caso contrario, non fanno problemi per il loro reso.

Allo stesso tempo fissare i prezzi è un processo da rivedere e modificare quasi in modo continuo, vista la rapidità con cui cambiano i prezzi su questi canali di vendita. Nel caso di Amazon per esempio, su cui lo stesso marketplace è un competitor, i prezzi cambiano a qualsiasi ora e varie volte al giorno per adattarsi ai movimenti dell’offerta e della domanda.

Quanto e importante fissare adeguatamente i prezzi sui marketplace

Come avere dei prezzi competitivi: il monitoraggio della concorrenza

Una delle soluzioni per riuscire ad avere dei prezzi competitivi è adattarli via via ai movimenti dell’offerta, ossia, dei competitor. Devi essere informato sui prezzi fissati da altri venditori anche sui marketplace, non solo sui loro e-commerce. A partire da queste informazioni puoi optare per prezzi di penetrazione, più bassi di quelli della concorrenza per generare un primo impatto positivo sui consumatori e per far aumentare le vendite; oppure puoi scegliere dei prezzi simili a quelli dei competitor e cercare di attirare utenti per la qualità del prodotto e le sue caratteristiche. Tieni presente che su alcuni marketplace vengono anche premiati sconti e promozioni, visto che tramite questi si offre una migliore esperienza di acquisto ai clienti.

Come accennato precedentemente, queste modifiche nei prezzi devono essere realizzate in modo periodico. Non basta fissare dei prezzi adeguati quando si esordisce su un nuovo canale di vendita per poi dimenticarsene. Visto che può essere un’attività capace di consumare molte risorse aziendali, un buon modo di farlo è avere dei software di monitoraggio dei prezzi che abbiano la capacità di controllare sui marketplace le variazioni nei differenti intervalli di tempo. La loro presentazione su grafico di semplice interpretazione favorisce l’ottimizzazione del processo decisionale e, a medio e lungo termine, contribuisce a migliorare la produttività dell’e-commerce.

Maria Jose Guerrero
Content Manager
Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori