Sei pronto per gli appuntamenti di vendita dell’ultimo trimestre?

Richiedi una demo

I mesi precedenti a Natale e alla fine dell’anno apportano agli e-commerce e aziende un’opportunità per aumentare le proprie vendite e migliorare il bilancio annuale. La loro importanza è dimostrata dal fatto che, solo in Italia,  le vendite dei beni ai privati dell’ultimo trimestre del 2020 hanno visto un aumento del 39,8% secondo i dati dell’Agenzia ICE (Italian Trade & Investment Agency). Questo è dovuto principalmente alla celebrazione del Giorno dei Single, il Black Friday, il Cyber Monday e la campagna di Natale, grandi eventi per l’e-commerce a livello nazionale. Per ottenere il massimo da queste date, devi essere pronto e lavorare sulla tua strategia dei prezzi e sul tuo programma di marketing con sufficiente anticipo per poter raggiungere una posizione competitiva e offrire agli utenti ciò di cui hanno bisogno. Ti spieghiamo di quali aspetti devi tener conto per ottenere la massima redditività durante questi ultimi mesi dell’anno.


Consigli per preparare il tuo e-commerce

1.- Analizza l’evoluzione del tuo e-commerce e fino a dove lo vuoi portare 

Visto che i grandi appuntamenti degli e-commerce coincidono con la fine dell’anno, è un buon momento per analizzare le tue vendite ed entrate totali e se la loro evoluzione coincide con le aspettative secondo gli obiettivi stabiliti a inizio anno. Se così non fosse, puoi revisionare la tua strategia commerciale per riuscire a rimontare grazie all’aumento aspettato delle vendite per questi mesi di autunno e inverno. 

D’altra parte, la celebrazione del Giorno dei Single, il Black Friday e il Cyber Monday permette alle aziende di vendere l’eccedenza di stock o i prodotti delle stagioni precedenti a un prezzo più basso. 

2.- Progetta campagne di marketing originali con offerte personalizzate

Nonostante i loro vantaggi, questi eventi della fine dell’anno sono momenti altamente competitivi in cui tutte le aziende vogliono essere presenti. Per questo è importante progettare campagne di marketing originali, e anche coraggiose, con le quali attirare l’attenzione degli utenti, accompagnandole sempre con prezzi allettanti. Puoi ricorrere al marketing interattivo per ottenere un maggior coinvolgimento degli utenti e combinare diversi canali in una campagna omnicanale.

Allo stesso tempo, l’invio di comunicazioni e offerte personalizzate sono la chiave per aumentare il tasso di conversione. Dedica tempo previamente a questi eventi per analizzare gli interessi e i comportamenti dei tuoi clienti per potergli offrire articoli di loro interesse e aumentare l’efficacia delle campagne messe in atto.

3.- Rafforza il servizio clienti 

Negli appuntamenti più intensi per le vendite devi anche rafforzare il servizio clienti, visto che una maggior percentuale di utenti potrebbe avere problemi con gli ordini o dubbi al riguardo delle caratteristiche degli articoli. Gli e-commerce devono cercare di dare una risposta alle domande e ai problemi degli utenti nel minor tempo possibile e senza ostacoli. Questo favorisce sia una riduzione del tasso di abbandono del sito come una maggior fidelizzazione dei consumatori. Per questo, uno dei ricorsi che meglio funziona al momento è l’utilizzo di una chatbot nel negozio online.

L’importanza di poter contare su una buona strategia di pricing

L’importanza di poter contare su una buona strategia di pricing

Come puoi immaginare, i prezzi sono fondamentali per prepararsi correttamente per questi appuntamenti di vendita dell’ultimo trimestre. Non basta applicare sconti a un determinato numero di articoli, ma devi anche progettare le tue offerte per ognuno degli eventi con l’obiettivo di essere il più competitivo possibile. Considera a quale tipo di pubblico dirigi le offerte e con quale messaggio, come per esempio “offerta del giorno”, “offerta flash” come ci ha abituato Amazon, “offerta esclusiva”, ecc. La combinazione di un prezzo allettante con una call to action diretta genererà un maggior traffico al tuo e-commerce. Inoltre, in questi mesi di continue offerte e cambiamenti nel mercato online, puoi farti aiutare dal dynamic pricing per adattare via via i tuoi prezzi ai cambiamenti dell’offerta e della domanda. 

A tutto questo puoi aggiungere l’applicazione di un’altra serie di promozioni sempre incluse nella tua strategia di pricing e secondo le tue spese, come l’invio dei prodotti in maniera gratuita, l’applicazione di migliori condizioni per il reso degli articoli o la riduzione dei tempi di consegna per semplificare la ricezione dei differenti prodotti soprattutto per i regali natalizi.

In tutto questo processo di preparazione dell’e-commerce per l’ultimo trimestre dell’anno non dimenticare di revisionare periodicamente i prezzi della concorrenza. Contare su strumenti di monitoraggio della concorrenza permette alle aziende di anticipare i cambiamenti nel mercato e ottimizzare il processo decisionale, per ottenere così una posizione più competitiva senza ridurre il proprio margine di profitto.

Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori