Cos’è il Retargeting Tuesday

Richiedi una demo

Retargeting tuesday è un giorno dedicato alla conversione degli utenti che entrati nell’e-commerce non hanno effettuato un acquisto nel Black Friday o Cyber Monday. Avviene il martedì dopo queste due date e il suo obiettivo è avere un impatto sull’alta percentuale di consumatori che abbandonano il carrello di acquisto durante il Black Friday, che sono circa il 70%. Le azioni di retargeting si basano sul far arrivare pubblicità e promozioni a utenti che già conoscono il tuo e-commerce. Il loro potenziale è dato dal fatto che questi clienti saranno più suscettibili ai tuoi annunci visto che si sono dimostrati interessati ai tuoi prodotti in precedenza. Tutto questo deve essere accompagnato da un’adeguata strategia di pricing per approfittare al massimo dell’epoca di incremento delle vendite che inizia a novembre.


Come implementare azioni di retargeting nel tuo e-commerce

Visto che le azioni di retargeting sono dirette a utenti che già conoscono il brand, è importante seguire una serie di linee guida affinché le tue campagne siano attraenti ed evitare di essere ripetitivo e invadente.

1. Segmentazione: il retargeting tuesday sarà più efficace se parti da un database segmentato secondo il comportamento degli utenti e la loro interazione con l’e-commerce. Questo ti aiuterà a personalizzare gli annunci per ottenere un maggior tasso di conversione. Per esempio, se sai che una percentuale di utenti ha consultato solo la sezione degli smartphone del tuo e-commerce, puoi dirigere loro annunci personalizzati con le migliori promozioni di telefonia.

2. Canale: le campagne di retargeting si possono mettere in azione tramite Google Ads e altre piattaforme di pubblicità o via social network. La scelta di un canale o un altro dipende dal comportamento degli utenti e dalle loro caratteristiche. Nel caso dei social network è molto importante diversificare l’approccio e stabilire design e call to action differenti per ogni buyer persona.

3. Frequenza: limita il numero di volte che uno stesso utente può ricevere i tuoi annunci a circa 2 al giorno. Nonostante l’efficacia del retargeting, abusarne può dare fastidio ai clienti e influenzare negativamente il brand. Per evitare tutto ciò, puoi analizzare l’ora del giorno in cui sono più attivi i tuoi consumatori e programmare le tue azioni di retargeting.

cos e il retargeting tuesday

Adatta la tua strategia dei prezzi al retargeting tuesday

Infine è importante che queste azioni di retargeting vadano di pari passo con una strategia di pricing concreta con cui fomentare la conversione degli utenti. Tramite il dynamic pricing puoi creare promozioni o offerte personalizzate per ogni segmento di popolazione e conservare i tuoi margini di profitto. Per questo puoi incrociare i dati del tuo storico dei prezzi con il comportamento dei tuoi acquirenti e prevedere quali saranno i prezzi più adeguati.

A questo proposito, i software di pricing sono lo strumento perfetto per realizzare l'analisi preliminare all’impostazione dei prezzi in modo facile e semplice. Raccolgono informazioni sui prezzi propri e della concorrenza per anticipare le variazioni nel mercato e rendere più agile il processo decisionale. Questo ti aiuterà sia a modificare i prezzi per adattarli alle variazioni nell’offerta e nella domanda, come a definire migliori promozioni per il tuesday retargeting, come sconti nel secondo acquisto, prove gratuite di nuovi prodotti o servizi o pacchetti esclusivi solo per determinati utenti.

Maria Jose Guerrero
Content Manager
Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori