Chiavi per fissare i prezzi del tuo prodotto o servizio

Richiedi una demo

Scegliere una strategia adeguata per fissare i prezzi dei prodotti e servizi del tuo e-commerce è essenziale per la crescita delle vendite. Devi tenere in conto che una sola strategia non sarà valida per tutti gli articoli, dato che presentano caratteristiche diverse e si rivolgono a pubblici differenti. Quindi, a seconda della tipologia, il loro prezzo può dipendere dalla loro qualità o dal valore che i clienti attribuiscono a essi, fra gli altri. Il primo passo per una fissazione dei prezzi adeguata sarà realizzare un’analisi approfondita del tuo buyer persona e delle sue necessità. Inoltre, puoi aiutarti con strumenti automatici di pricing per disporre di informazioni di qualità in merito al mercato con il quale agevolare la presa di decisioni. Affinché questo processo sia di successo, noi di Minderest ti consigliamo di vedere i seguenti aspetti chiave nella fissazione dei prezzi che abbiamo già menzionato in alcuni dei nostri post migliori. 

  • Analizzare il valore del prodotto 
  • Pianificare il lancio di nuovi articoli 
  • Conoscere i prezzi e le strategie della concorrenza 

Analizzare il valore del prodotto  

Il valore dei prodotti è uno dei principali fattori che influiscono sulla determinazione dei prezzi. Quindi, se i tuoi articoli sono considerati di qualità o valore per gli utenti, potrai incrementarne il prezzo senza che la domanda si veda condizionata. L’esempio principale sono gli iPhones in vendita con un prezzo di mercato superiore ad altri smartphones ma con degli utenti altamente fidelizzati.

Puoi combinare una strategia dei prezzi basati sul valore con una strategia dei prezzi psicologici, nella quale entra in gioco anche la percezione dei clienti. Con tecniche semplici come i prezzi arrotondati o con numeri dispari, riuscirai a creare nei consumatori la sensazione che stiano pagando il prezzo migliore.

Puoi ampliare le informazioni su entrambe le tecniche tramite i link seguenti:


Pianificare il lancio di nuovi articoli 

Il lancio sul mercato di nuovi prodotti presuppone un’opportunità per rafforzare la captazione di clienti e ampliare la visibilità del marchio. In questo contesto, puoi mettere in atto due strategie di determinazione dei prezzi secondo il tipo di prodotto e gli obiettivi dell’e-commerce:

Prezzi scremati o Price Skimming

La strategia di price skimming o prezzi scremati consiste nella fissazione di prezzi alti per il lancio di nuovi prodotti in promossi come di alta qualità o esclusivi. Dopo un primo periodo di lancio, questi prezzi vanno scendendo per indurre alla vendita altri target disposti a spendere meno, ma anche interessati a questi articoli. Ha una relazione diretta con il valore attribuito ai prodotti o servizi, già menzionato precedentemente. Consulta qui tutti i migliori consigli per implementare una strategia di skimming pricing.

Prezzi di penetrazione

Si tratta del percorso inverso. In questo caso, i tuoi prezzi cercheranno di essere i più bassi del mercato per favorire una visibilità maggiore fra i marchi della concorrenza. È utile soprattutto per gli e-commerce di nuova creazione o che cercano di ampliare il loro catalogo di prodotti.

Se questo è il tuo caso, informati nel dettaglio su questa tecnica nei seguenti post:

Prezzi di penetrazione

Conoscere i prezzi e le strategie della concorrenza 

In parallelo, in quei prodotti con una concorrenza maggiore, puoi fissare i tuoi prezzi in base a quelli della concorrenza con il fine di attrarre un numero di clienti potenziali maggiore. In questo senso, puoi optare per prezzi più bassi, per la captazione di utenti con una sensibilità al prezzo maggiore e poco fedeli ai marchi per loro abituali; prezzi medi, simili a quello che il consumatore spera di ottenere; o prezzi più alti, con l’obiettivo di essere percepito come un prodotto o servizio di maggiore qualità. 

Se vuoi sapere di più, ti consigliamo questi post:

In una qualsiasi delle strategie di fissazione dei prezzi scelti per il tuo e-commerce è importante conoscere i prezzi della concorrenza per poterti anticipare e adattarti ai cambiamenti nell’offerta e nella domanda. In questo modo, potrai ottimizzare le vendite e ampliare il margine dei profitti. Dotati di strumenti di monitoraggio della concorrenza per automatizzare la ricerca.
Richiedi qui una demo.

Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori