Glocalizzazione: vendere globalmente e localmente

Richiedi una demo

La glocalizzazione è la vendita globale di prodotti e servizi adattati alle esigenze di ogni comunità di consumatori nel mondo. Si tratta di una strategia che permette a brand ed e-commerce di ottenere maggior successo nel loro ingresso su nuovi mercati a livello internazionale, offrendo agli utenti locali articoli adattati alla loro cultura e idiosincrasia. Questo favorisce un aumento delle vendite e la creazione  di un miglior rapporto con i clienti di tutto il mondo, che si sentiranno più ascoltati dall’azienda. In questo modo, la glocalizzazione unisce i vantaggi del commercio internazionale e locale. Da Minderest ti spieghiamo cosa devi tenere in considerazione per applicarla alla tua attività e rinforzare il tuo processo di internazionalizzazione.

Un esempio di glocalizzazione lo troviamo nelle grandi catene di fast food, come McDonald’s. I menù del ristorante americano sono diversi in ogni tipo di pasto, dimensione e prezzo secondo il paese in cui ti trovi. Per esempio, in India, dove non mangiano carne di mucca, tutti i menù si basano su altri tipi di proteine animali o vegetali. Negli ultimi anni, sempre più aziende hanno implementato la strategia di glocalizzazione per combattere le conseguenze economiche portate dalla pandemia da COVID-19, come i problemi nella supply chain a livello locale.


Aspetti chiave per implementare la glocalizzazione nella tua attività

1.- Studia e comprendi il mercato a cui vuoi dirigerti

Il primo passo sarà analizzare le caratteristiche del paese in cui vuoi iniziare a vendere. Questo significa realizzare, da una parte, uno studio di mercato che includa aziende competitor, livello di domanda e comportamento degli utenti, tra le altre metriche essenziali.

D’altra parte, devi conoscere alla perfezione come sono e di cosa hanno bisogno i consumatori di tale area. Questo include la raccolta di informazioni sui loro gusti, preferenze, caratteristiche culturali, valori e ideali. Questa conoscenza è ciò che ti permetterà di adattare i prodotti e servizi ai requisiti locali e ti aiuterà a differenziarti dalle altre aziende del settore.

2.- Affidati a fornitori locali

Nella strategia di glocalizzazione è anche inclusa la contrattazione di fornitori locali. La loro collaborazione permette di aumentare il compromesso dell’e-commerce nella nuova area di attività. Questi fornitori inoltre ti aiuteranno a conoscere ancora di più la zona, le sue leggi e norme. In termini di vantaggi per il brand, disporre di soci locali riduce i costi derivati dal servizio di consegna e garantisce migliori condizioni per la spedizione.

3.- Adatta la tua strategia di marketing alle esigenze locali

Ora che conosci il tuo target, devi progettare una strategia di marketing esclusiva per ogni regione. Se nonostante i tuoi previ sforzi invii gli stessi messaggi a tutti, i risultati non avranno successo allo stesso modo che se segmentassi le tue azioni di marketing online. Affidati a riferimenti culturali, valori o abitudini di vita di ogni comunità per dare più valore alle tue campagne e generare maggior engagement. L’obiettivo è far sì che il brand venga conosciuto per apportare un’esperienza di acquisto unica a ogni cliente.

Prezzi adattati alla tua strategia di glocalizzazione

Prezzi adattati alla tua strategia di glocalizzazione

È importante adattare i prezzi alle esigenze di ogni paese con lo scopo che il marchio venga ben accolto tra gli utenti. Analizza prima i prezzi dei tuoi diversi competitor e il livello di domanda per progettare la strategia di pricing più idonea.

Come riuscirci? Con l’aiuto di uno strumento di pricing con cui registrare informazioni precise e dettagliate sulle aziende del settore. I software più avanzati permettono di monitorare i prezzi in qualsiasi paese del mondo e in qualunque valuta. Analizzano anche i prezzi di vendita negli e-commerce e nei portali B2B, nei comparatori di prezzi e marketplace. Con questo ultimo passo, la tua azienda sarà pronta per fare un trionfale ingresso sui nuovi mercati e ottimizzare le sue vendite.

Richiedi una demo

Un software leader nel monitoraggio dei prezzi della concorrenza 24/7 per distributori e produttori